ACADEMY⬤
VIOLONCELLO

Corso annuale di Alto Perfezionamento

⬤ PRESENTAZIONE

A PALERMO, DA OTTOBRE 2024 A LUGLIO 2025

Il corso annuale di Alto Perfezionamento di violoncello è il primo percorso di alto perfezionamento in Sicilia con un focus specifico sulla preparazione professionale per le audizioni orchestrali e per la musica da camera.
Uno degli obiettivi più importanti di questo corso annuale è quello di guardare sempre alla realtà, al mondo del lavoro e alle opportunità di carriera. Per questa ragione non ci siamo fermati alla semplice programmazione delle lezioni individuali di strumento, ma abbiamo arricchito il corso annuale con workshop e attività in ambito web e digital, oggi indispensabili nella carriera di un concertista. Da MARTHA trovi docenti di alto livello provenienti dal panorama internazionale, possibilità di confronto costanti, spazi tecnicamente professionali ed una vera e propria “famiglia” di supporto.
Le lezioni si svolgono presso la nostra sede a Palermo, dotata di sale con pianoforti, zone comuni, una corte verde e l’energia che serve per trovare una perfetta concentrazione, conoscere nuovi colleghi e intraprendere un percorso di grande crescita professionale.

NOVITÀ 2024 - 2025
MUSICA DA CAMERA

È possibile partecipare al corso annuale con una formazione cameristica

L’indirizzo è rivolto a gruppi dal duo al quintetto.
Il gruppo potrà partecipare alle lezioni con tutti i maestri, avendo come obiettivo la preparazione di un programma da concerto.
Saranno selezionati i gruppi migliori, indicati dai docenti, che avranno la possibilitá di esibirsi nelle stagioni concertistiche di MARTHA o presso altri Enti.

 

Il costo del corso di musica da camera si intende per l’intero gruppo.

⬤ DOCENTI
GIOVANNI Sollima
Collabora con artisti del calibro di Riccardo Muti, Yo-Yo Ma, Ivan Fischer, Viktoria Mullova, Ruggero Raimondi, Mario Brunello, Kathryn Stott, Giuseppe Andaloro, Yuri Bashmet, Katia e Marielle Labeque, Giovanni Antonini, Ottavio Dantone, Patti Smith, Stefano Bollani, Paolo Fresu, Elisa e Antonio Albanese e con orchestre tra cui la Chicago Symphony Orchestra, Liverpool Philharmonic, Royal Concertgebouw Orchestra, Moscow Soloists, Berlin Konzerthausorchester, Australian Chamber Orchestra, Il Giardino Armonico, Cappella Neapolitana, Accademia Bizantina, Budapest Festival Orchestra. Per il cinema, il teatro, la televisione e la danza ha scritto e interpretato musica per Peter Greenaway, John Turturro, Bob Wilson, Carlos Saura, Marco Tullio Giordana, Alessandro Baricco, Peter Stein, Lasse Gjertsen, Anatolij Vasiliev, Karole Armitage, e Carolyn Carlson. Si è esibito in alcune delle più importanti sale in tutto il mondo, tra cui la Alice Tully Hall, la Knitting Factory, la Carnegie Hall (New York), la Wigmore Hall, la Queen Elizabeth Hall (Londra), la Salle Gaveau (Parigi), il Teatro alla Scala (Milano), il Ravenna Festival, l’Opera House (Sidney), la Suntory Hall (Tokyo). Dal 2010 Sollima insegna presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, dove è stato insignito del titolo di Accademico. Nel 2012 ha fondato, insieme a Enrico Melozzi, i 100 Cellos. Nel 2015 ha creato a Milano il “logo sonoro” di Expo e inaugurato il nuovo spazio museale della Pietà Rondanini di Michelangelo. Nel campo della composizione esplora generi diversi avvalendosi di strumenti antichi, orientali, elettrici e di sua invenzione, suonando nel Deserto del Sahara, sott’acqua, o con un violoncello di ghiaccio. Nel corso del 2020, a causa della pandemia mondiale di Covid-19, le attività concertistiche di Giovanni Sollima hanno subito, per noti motivi, un forte rallentamento. Nei mesi estivi ed autunnali ha comunque avuto modo di apparire per Festival rinomati quali il Classiche Forme di Lecce, il MiTo Settembre Musica di Milano e Torino, il Mittelfest di Cividale del Friuli e per l’Associazione Scarlatti di Napoli. Nel corso dell’ultimo anno Giovanni Sollima ha inoltre avuto modo di intensificare la sua attività nel campo della composizione, avendo ricevuto diverse commissioni, tra cui ad esempio “Il Libro della Giungla”, presentato per la prima volta a Kiel nell’autunno 2020. La sua discografia si è aperta nel 1998 con un CD commissionato da Philip Glass per la propria etichetta Point Music, al quale sono seguiti numerosi album per Sony, Egea e Decca. Giovanni Sollima ha riportato alla luce un violoncellista compositore del Settecento, Giovanni Battista Costanzi, di cui ha inciso nel corso degli ultimi anni le Sonate e Sinfonie per violoncello e basso continuo per l’etichetta spagnola Glossa. Nell’ottobre 2018, alla Cello Biennale di Amsterdam, ha ricevuto il prestigiosissimo riconoscimento Anner Bijlsma Award. Nei primi mesi del 2021 ha registrato le sei Suite di J.S. Bach, simbolo di un ritorno all’essenza della musica. Questa registrazione verrà distribuita a partire dal settembre 2021. Giovanni Sollima suona un violoncello Francesco Ruggeri (Cremona, 1679)
AMEDEO CICCHESE
Si è diplomato col massimo dei voti e la lode presso l’Accademia di Santa Cecilia in Roma sia in Musica da Camera che in Violoncello sotto la guida di Rocco Filippini e Giovanni Sollima. Ha proseguito gli studi con Antonio Meneses presso la Hochschule der Kunste in Bern e con Enrico Dindo nella Pavia Cello Academy. Vincitore del prestigioso “Premio Giuseppe Sinopoli”, viene scelto da Riccardo Muti come primo violoncello dell’ Orchestra Cherubini, si è esibito, anche in qualità di solista, in molti Teatri italiani ed esteri per prestigiose Istituzioni diretto oltre che da R. Muti, da C. Abbado, F. Luisi, P. Jaarvi, D. Gatti C. Eschenbach, L. Shani, Tan Dun. Si è esibito come solista con l’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia, la Shanghai Philarmonic Orchestra, la China Youth Symphony Orchestra, la Shenzen Symphony Orchestra, la MDR di Lipsia, la MAV di Budapest, presso importanti sale dell’Asia e d’Europa quali il Grand Theater di Shanghai, la Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, la Leipzig Arena, la Beethoven Saal di Stoccarda per citarne alcune. Ha debuttato presso la prestigiosa Suntory Hall di Tokyo accompagnato dalla Tokyo Philarmonic Orchestra insieme ad artisti del calibro di Yundi Li e Ryu Goto in occasione della celebrazione del 25° anno dalla nascita della storica Sala giapponese. Scelto dal M. Gianandrea Noseda, dal 2016 è Primo Violoncello stabile presso l’Orchestra del Teatro Regio di Torino e collabora, sempre in qualità di primo violoncello, con la Filarmonica della Scala di Milano, la Camerata Salzburg, il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Suona un violoncello Annibale Fagnola 1904.
Copyright Ernesto Caserato
Massimo POLIDORI
Nato a Torino, compie i primi studi con il Brancaleon nel conservatorio della sua città, diplomandosi in violoncello con il massimo dei voti. Successivamente si perfeziona con Janigro, Brunello e Shafran, vincendo nel 1996 il primo premio di virtuosità al Conservatorio di Ginevra sotto la guida di Daniel Gronsgurin. Da 1995 e per i cinque anni successivi ricopre il posto di primo violoncello solista della “Camerata Bern”, gruppo con il quale effettua tournée in tutto il mondo con musicisti di grande valore quali Andras Schiff, Holliger, Peter Serkin, Chumachenco e Zehetmair, incidendo per la Decca, Berlin Classic e Philips. Nel febbraio 2000 viene scelto da Riccardo Muti per ricoprire il ruolo di primo violoncello dell’Orchestra del Teatro alla Scala. Da sempre impegnato nell’approfondimento del repertorio da camera, fondatore del Trio Johannes. È docente presso l’Accademia di Perfezionamento per professori d’orchestra del Teatro alla Scala.
PROGRAMMA
DEL CORSO⬤

Da ottobre 2024 a luglio 2025

Scopri di seguito il programma del corso annuale di violoncello, il primo percorso annuale di Alto Perfezionamento a Palermo che ti permette di fare il grande passo da studente a violoncellista concertista.

Il corso annuale prevede 3 tipologie di frequenza, studiate per andare incontro alle diverse esigenze di ciascun musicista:

A • PART-TIME
B • PERFORMER
C • CONCERT ARTIST
A • B • C

Le lezioni di violoncello sono suddivise in 8 incontri

3 incontri con Giovanni Sollima

3 incontri con Amedeo Cicchese

2 incontri con Massimo Polidori

 

Ogni incontro comprende due lezioni della durata di circa 60 minuti ciascuna.

INCLUSE NEI SEGUENTI PERCORSI:

 

    • Percorso concert artist
    • Percorso performer
    • Percorso part-time
A • B • C

Il corso annuale propone due indirizzi specifici per l’approfondimento del repertorio solistico e orchestrale o cameristico:

 

1. INDIRIZZO SOLISTICO E ORCHESTRALE: per lo specifico approfondimento del repertorio da concerto e per la preparazione di concorsi e audizioni nelle orchestre. Le lezioni saranno pianificate con i docenti per stabilire degli obiettivi concreti.

 

2. INDIRIZZO MUSICA DA CAMERA: questo indirizzo è rivolto a coloro che desiderano approfondire il repertorio da camera con il proprio ensemble. Potrai partecipare quindi al corso annuale portando il tuo gruppo da camera (duo, trio, quartetto, quintetto).

Il costo dell’indirizzo di musica da camera rimane invariato, qualsiasi sia il numero dei componenti dell’ensemble.

● OBIETTIVI

01.

REPERTORIO DA CONCERTO

Nell’arco dell’anno avrai come obiettivo il completamento di un programma di recital scelto in base alla specializzazione che vuoi intraprendere oppure consigliato dal docente.

02.

REPERTORIO PER CONCORSI

Imparerai a progettare e padroneggiare i principali brani richiesti nei concorsi internazionali.

03.

PASSI
ORCHESTRALI

Un’attenzione particolare sarà dedicata ai diversi passi d’orchestra, oggi richiesti, con un livello sempre più alto, nelle audizioni di tutte le orchestre del mondo.

04.

TECNICA
 

Affronterai tutte le sfide legate alla tecnica per violino, andando in profondità nel repertorio in aspetti quali il tocco, il suono, la fisicità, il respiro e in generale la massima conoscenza del tuo strumento.

05.

INTERPRETAZIONE E ANALISI

Approfondirai la storia, la struttura e le differenti possibilità interpretative di ogni brano, per poter padroneggiare ogni aspetto della performance cominciando dalla partitura fino ad arrivare all’ascolto consapevole del tuo suono.

B • C

Integrazione tra movimento, sensazioni, sentimento e pensiero: l’elemento fondante è la consapevolezza. Tensioni fisiche ed emotive, abitudini e schemi motori inconsapevoli sono i maggiori responsabili dei problemi dei musicisti.

Durante le 8 lezioni di Metodo Feldenkrais®, imparerai ad apprendere e sviluppare abitudini nuove e più funzionali ad acquisire consapevolezza corporea, a riscoprire una postura più efficiente e più efficace, a ritrovare una respirazione più libera e adattabile. Questo ti permetterà di migliorare la qualità del suono, di gestire al meglio le ansie da performance e di conseguire una maggiore espressività artistica. Le lezioni di Metodo Feldenkrais® si svolgeranno nelle stesse giornate delle lezioni.

METODO FELDENKRAIS

Docente: 

 

MARISA GLORIOSO

 

Diplomata presso la Formazione Internazionale Metodo Feldenkrais® è abilitata all’insegnamento sia delle lezioni di gruppo Consapevolezza Attraverso il Movimento® sia alla tecnica manuale dell’Integrazione Funzionale® (sessione individuale).

La sua formazione prima linguistica, poi musicale e artistica, la portano ad appassionarsi a tutto ciò che è espressione del corpo e creatività: si interessa all’euritmia di Rudolf Steiner, pratica artistica di movimento strettamente collegata al linguaggio e alla musica, e frequenta un percorso triennale sull’espressività corporea e Comunicazione verbale e non verbale. Studia canto lirico al Conservatorio di Palermo, segue corsi di dizione, improvvisazione teatrale e recitazione. A Torino perfeziona l’arte scenica, la tecnica vocale e l’interpretazione. Frequenta l’Accademia Stefano Tempia specializzandosi in Canto Corale e pratica l’attività di corista per alcuni anni. Il suo interesse per tutto ciò che si occupa di armonia corpo-mente-spirito, la avvicina alle discipline olistiche: si diploma e consegue un Master come Operatrice Shiatsu, frequenta un Corso di Diapason Terapia e un corso di Campane tibetane a fini terapeutici.


INCLUSO NEI SEGUENTI PERCORSI


  • Percorso performer
  • Percorso concert artist
B • C
Durante l’anno accademico vengono organizzati workshop, seminari e altre attività di grande interesse per chi frequenta il Corso di Alto Perfezionamento, come ad esempio Workshop per imparare a registrarsi per le audizioni, approfondimenti sul management musicale, sull’autopromozione o approfondimenti sullo strumento. Queste attività sono sempre incluse e gratuite per gli studenti dei corsi annuali che scelgono il percorso Performer o Concert Artist.
C

La presentazione di un concertista e di un artista nel mondo dello spettacolo avviene soprattutto attraverso la pubblicità in ambito digitale e con l’uso di differenti canali, dai social, al sito web, alla stampa. Durante questo corso annuale potrai creare e mettere online il tuo sito web professionale, con il supporto dello studio di comunicazione e marketing Iride Consulting.

 

INCLUSO NEI SEGUENTI PERCORSI:

 

  • Percorso concert artist

Alcuni siti dei nostri studenti A.A. 2022/23:

C

Una giornata dedicata a uno shooting fotografico in studio per la creazione di un portfolio di fotografie professionali che potrai utilizzare per la tua promozione e per diverse necessità: curriculum, locandine, programmi di sala, profili social e sito web.


INCLUSO NEI SEGUENTI PERCORSI:

 

  • Percorso concert artist
SHOOTING FOTOGRAFICO_martha_palermo
C

MARTHA vanta uno studio di registrazione con le migliori attrezzature di produzione audiovisiva.  

Offriamo ai nostri studenti l’opportunità importante di effettuare una sessione di registrazione per realizzare un video professionale adatto a tutte le piattaforme streaming.


INCLUSO NEI SEGUENTI PERCORSI


  • Percorso concert artist
A • B • C

MARTHA – Music ART House Academy nasce come luogo per la fruizione di arte e musica.

Durante l’anno vengono organizzati House Concert, residenze artistiche ed eventi in cui potersi esibire, da soli o in gruppi da camera, e in cui poter mettere in pratica il repertorio studiato. La selezione per ogni concerto sarà effettuata di volta in volta dal docente e in base al repertorio richiesto per l’occasione.

A • B • C

Alla fine dell’anno accademico verrà celebrata la conclusione di un percorso con i concerti finali, trasmessi anche in live streaming. Durante l’occasione verranno rilasciati gli attestati di frequenza.

 

INCLUSO NEI SEGUENTI PERCORSI

 

  • Percorso concert artist
  • Percorso performer
  • Percorso part-time
COSTI E OPZIONI DI FREQUENZA ⬤⬤

PROMOZIONE EARLY BIRD FINO AL 20 AGOSTO 2024

CONCERT ARTIST PERFORMER PART-TIME
NUMERO LEZIONI 16 16 8
UDITORE OPEN CORSI 2024
PIANISTA ACCOMPAGNATORE
INDIRIZZI SPECIFICI
METODO FELDENKRAIS®
WORKSHOP E SEMINARI
CREAZIONE SITO WEB
SERVIZIO FOTOGRAFICO
REGISTRAZIONE PROFESSIONALE
COSTO ISCRIZIONE €200 €200 €200
COSTO FREQUENZA €3.900 | EARLY BIRD €3.500 €2.300 | EARLY BIRD €2.100 €1.300 | EARLY BIRD €1.200
COSTO FREQUENZA MUSICA DA CAMERA €2.600 | EARLY BIRD €2.300 €1.600 | EARLY BIRD €1.400

I prezzi sono comprensivi di IVA

● ALLIEVI UDITORI

A partire da settembre sarà possibile iscriversi come uditori a singoli incontri o lezioni.
Per partecipare come uditori non sono richieste competenze.
Resta aggiornato sull’apertura delle iscrizioni registrandoti alla NEWSLETTER.

Iscrivendoti accetti la nostra Informativa sulla privacy

COME
ISCRIVERSI ⬤⬤⬤
FASE 1

Audizione gratuita

Partecipare all’audizione è semplice. Basta compilare il seguente form online. Riceverai l’esito dell’audizione via email. In caso di esito positivo ti manderemo il contratto per procedere all’iscrizione.

Regole per il video dell’audizione:

● Repertorio libero per violoncello solo o per violoncello e pianoforte

 

● Inquadratura a figura intera che include lo strumento

 

● Consentita la ripresa con smartphone in alta risoluzione

 

● Indirizzo musica da camera: è richiesto anche un video insieme all’ensemble

Deadline per partecipare all’audizione:
15 settembre 2024

IMPORTANTE

Le audizioni vengono valutate immediatamente, seguendo l’ordine di invio delle candidature.

Le ammissioni al corso annuale sono dunque soggette a chiusura anticipata nel momento in cui si raggiungerà il numero massimo di iscritti.

FASE 2
In caso di AMMISSIONE con esito positivo si dovrà procedere con:

Iscrizione

La quota di iscrizione è necessaria per riservare il proprio posto e va versata entro una settimana dalla comunicazione di esito positivo di ammissione.

Frequenza

La quota di frequenza dovrà essere versata entro il 30 novembre 2023.

Tutti i dettagli verranno forniti nel contratto allegato alla mail di ammissione.

PAGAMENTO A RATE

Sono disponibili soluzioni di pagamento rateizzato ed è possibile farne richiesta dopo avere superato la fase di audizione.

CONVENZIONI

L’Academy di MARTHA è convenzionata con bar, ostelli, b&b e hotel che si trovano nelle vicinanze della sede delle lezioni.

PARTECIPA
ALL'AUDIZIONE

Questo sito è protetto da reCAPTCHA.
Si applicano Privacy Policy e Termini di Servizio di Google.